Il Prosecco dell’Abbazia di Follina

Ci aveva dato il nome il titolare della trattoria ristorante Due Torri di Collalto di Susegana. Ci aveva descritto un giovane che faceva del buon prosecco, facile da bere ma soprattutto genuino. Passando per Follina, ci siamo fermati a conoscerlo, nel pieno dei lavori per realizzare la sua nuova cantina, Michele Dalto.   Subito si è offerto di mostrarci e … Continua a leggere

Ma quale sviluppo

Ieri ero a Cesena, ed ho fatti alcune considerazioni. Per prima cosa ho trovato gli studenti che manifestavano. Probabilmente protestano perché non hanno futuro, e insieme c’erano i precari della scuola e dell’università. Se mai ci fosse stato bisogno di una prova sul campo delle teorie da Nobel sulla difficoltà di far incontrare ogni lavoro con il suo lavoratore eccola: … Continua a leggere

Il Grappolo – Azienda vitivinicola

Sin dagli anni ‘20 l’Azienda Agricola Il Grappolo della Famiglia Tardivel coltiva le prime colline Felettane. Inizialmente nella campagna erano piantate viti, pescheti e frumento ma col passare degli anni gli avi hanno trasmesso ai loro discendenti l’amore e il rispetto per la terra. Negli anni 50’ Giuseppe Tardivel iniziò a coltivare i primi vigneti di prosecco, passione che ha … Continua a leggere

Dal Contadino delle Dolomiti

La delegazione Alte Terre della rete di informazione L’Italia del Gusto, ha presentato al Festival Europeo del Gusto a Scorzè (Venezia),presso la Trattoria al Tempo Perso l’azienda agricola biologica Dal Contadino delle Dolomiti di Andrea Gosetti (Cesiomaggiore). “Dal Contadino” nasce dalla volontà di portare il prodotto biologico della terra al consumatore. “Siamo un’azienda agricola biologica situata nel comune di Cesiomaggiore, … Continua a leggere

Al Bed and Breakfast le Risaie a Sant’Ambrogio di Trebaseleghe

I giornalisti e i comunicatori che partecipano al 3° Festival Europeo del Gusto, possono soggiornare a S.Ambrogio  di Trebaseleghe, nell’Alta Padovana), presso il B e B Le Risaie, della famiglia Cazzaro. Sorge,infatti, tra le tranquille campagne venete la piccola barchessa rurale recentemente ristrutturata che ad inizio secolo era adibita al deposito di cereali e foraggi e più anticamente allo stoccaggio … Continua a leggere

Elogio del cicchetto veneziano

Al Calamaro di Dolo   Si tratta di uno stuzzichino rompidigiuno, consumato di mattina quando non c’è tempo da perdere. A Venezia, e in Veneto, il cicchetto è associato indissolubilmente ad una “ombra”, ossia un bicchiere di vino. Quest’ultima istituzione locale sembra prenda il nome dall’antica abitudine dei mercanti di piazzare i banchi di mescita all’ombra del campanile di San … Continua a leggere

La Valsugana

 Narra la leggenda che la valle fosse un lunghissimo fiordo d’acqua tanto che, ai bordi rocciosi dell’alta valle, si dovrebbero trovare ancora i grossi anelli di ferro ai quali venivano ancorate le navi dei pescatori. I contadini raccontavano questa leggenda nei lunghi ‘filò’ invernali nelle stalle. Raccontavano che la valle ad un certo punto si prosciugò e da qui il … Continua a leggere

La Cooperativa Albergo Diffuso Valcellina e Val Vajont

  La Valcellina o Val Cellina è una vallata alpina del Friuli-Venezia Giulia, percorsa dal torrente Cellina da cui prende il nome. Vi appartengono i comuni di Claut, Cimolais (benché quest’ultimo si trovi allo sbocco della Val Cimoliana, il cui omonimo torrente confluisce più a valle nel Cellina), Barcis, Andreis e, in fondo alla valle e già adagiato sulla pianura, … Continua a leggere

Che fine ha fatto Gesù Bambino?

Il “mistero” delle Festività 2010 verrà presto risolto a Città di Castello che si fa promotrice della campagna per il recupero del simbolo più sacro e delle altre tradizioni italiane del Natale. La riscossa è suonata e parte dall“XI Mostra Internazionale dell’Arte Presepiale”, organizzata, dal 4 dicembre al 10 gennaio p.v., dall’Associazione Amici del Presepe della località umbra. Che rivela … Continua a leggere

La Latteria Sociale Turnaria di Conegliano

La Latteria Soc. Ternaria di Conegliano, meglio conosciuta come Collalbrigo, è sorta nel 1934 in cima al piccolo e caratteristico paese di Collalbrigo. Poi è scesa in pianura, ai piedi della collina. Dal 1948 esercita l’attività di trasformazione del Latte nella sede attuale in Via M.Giunti 18, che si trova ai piedi dei Colli di Conegliano, in provincia di Treviso, … Continua a leggere