La sparisada di Castelvenere

Come ogni anno, ci sarà la sparisada di Castelvenere, vicino a Buie, in Istria. La novità è che quest’anno alla gara internazionele Asparago d’oro, partecipa un rappresentante dei Colli Euganei, l’agriturismo Bacco e Arianna di Vò.   PROGRAMMA   MERCOLEDI’ 07.04.2010   „ASPARAGO D’ORO“   gara gastronomica internazionale Taverna MALO SELO Fratria   VENERDI’ 09.04.2010   16:00 Tennis da tavolo 17:00 … Continua a leggere

Fioreria Rugiada, un posto gentile

Entriamo nella Fioreria Rugiada a Salzano, e notiamo che non si tratta della solita fioreria. Marco Mion, il titolare, dimostra una passione grande nonostante l’età giovane, servendo delle signore che c’erano prima di noi. Il negozio è aperto da quatto anni: lui ha prelevato una fioreria già esistente, e poi l’ha trasferita qui. Dicevamo della passione: lui afferma che l’ha … Continua a leggere

Pasticceria Turco, un trionfo appetitoso

A Salzano, abbiamo visitato la Pasticceria Turco: dopo aver bevuto un caffè, naturalmente pagato perché eravamo ancora n incognito, abbiamo intervistato il titolare, facendogli notare che la pasticceria era un trionfo delle paste alla frutta. Veniva voglia di mangiarle solo a vederle. Immaginatevi un banco colorato da paste alla frutta in una giornata di quasi primavera. Oltre a queste, c’erano … Continua a leggere

Il Cenacolo dell’Antica Pila, per “Grandi Storie di Piccoli Borghi”

Il Cenacolo del Gusto dell’Antica Pila ha aderito in questi giorni alle manifestazioni di “Grandi Storie di Piccoli Borghi”, la rassegna informativa promossa dall’Associazione L’Altratavola e dalla Associazione Internazionale Azione Borghi Europei del Gusto, che dura dal 23 marzo al 23 luglio, per far conoscere borghi e territori delle province di Padova, Venezia, Vicenza, Treviso e Belluno. La Trattoria l’Antica … Continua a leggere

Le Giornate dell’Asparago Istriano presentate nella Riviera del Brenta

Dario Penco dell’Ufficio Turistico di Umago e Valter Bassanese (direttore dell’Ufficio Turistico di Buie), hanno presentato a Villa Nani Mocenigo, in Dolo, le manifestazioni sull’asparago selvatico che si tengono nel mese di marzo e di aprile nell’Istria croata, a Umago, Buie, Verteneglio e Cittanova. Alcuni tra i più rinomati ristoranti del nord-ovest istriano (Umago, Cittanova, Salvore, Verteneglio e Buie) presentano … Continua a leggere

Sulle tracce della Vaca Mora, all’Antica Pila

L’Antica Pila è una trattoria che si trova a Calcroci di Camponogara, e si trova a poche decine di metri dalla ferrovia per Adria: non abbiamo visto la vaca mora, perché il treno adesso è blu, potenza della Regione Veneto. Dicevamo della Trattoria: il titolare è stefano, un tipo simpatico che sa il fatto suo. Si è fatto venticinque anni … Continua a leggere

Pizzeria trattoria All’Albera

All’Albera è un locale a Salzano in Provincia di Venezia. Stavamo gironzolando e ci siamo capitati. Si trova nell’affascinante, e tutto sommato rassicurante, cornice di una villa veneta ristrutturata a pochi passi dal centro del paese. Nell’800 era una Posta e punto di ristoro, e poi ai primi del ‘900 divenne una trattoria. Piatto forte di questo posto (a parte … Continua a leggere

Dall’olio d’oliva il sostituto della margarina

L’abbiamo trovato a Crassiza, in occasione di Oleum Olivarum. Magdis Company è stata fondata nel 1993 a Zagabria da Srećko Gross, farmacista laureato, con una straordinaria esperienza nella produzione farmaceutica. L’azienda ha mirato nel corso degli anni ad essere uno dei produttori leader di servizi di prodotti dietetici e cosmetici con le tecnologie farmaceutiche. Oltre alla produzione, l’azienda è impegnata … Continua a leggere

La malvasia di Dario

Eravamo a Crassizza, in occasione di Oleum Olivarum, e Dario Penco mi dice “Assaggia questa Malvasia. E’ la migliore in Istria.” Se non è la migliore in assoluto, è certamente fra le migliori. Il produttore è Agrolaguna, una società la cui attività si svolge in una unità con più produzioni: vino, olio, bestiame, panificio, e un caseificio. Tutti i suoi … Continua a leggere

Montegaldella, il paese del saluto

Ai confini con il territorio della Provincia di Padova, in una zona pianeggiante solcata dal fiume Bacchiglione, si estende il comune di Montegaldella. Le sue vicende appaiono spesso legate alla storia dell’attigua Montegalda. Pressoché identico è anche il significato del toponimo derivato da warda e indicante l’esistenza di un presidio militare longobardo. La delicata posizione strategica in cui si trovava, … Continua a leggere