L’Istria Croata di Umago,Buie, Cittanova e Verteneglio ad AgriCamp 2010

Dario Penco (Ufficio Turistico di Umago) e Walter Bassanese (direttore Ufficio Turistico di Buie), sono intervenuti ad AgriCamp, il 1° Campo della Comunicazione Territoriale in agricoltura, per presentare le eccellenze dell’Istria. I prodotti più apprezzati della regione istriana sono il vino, l`olio d`oliva, il prosciutto istriano e il formaggio i quali si possono assaggiare in una delle famose konobe istriane. … Continua a leggere

Oleum olivarum alla dodicesima edizione

L‘olivicoltura e la produzione dell’olio extra vergine di oliva da secoli hanno segnato il Buiese, lasciando una traccia indelebile nel territorio attraverso la storia. Oggi, questo prodotto tradizionale riveste un ruolo di grande importanza non solo per l’economia locale in generale, ma anche per l’agricoltura, la gastronomia, il modo di vita ed il turismo in particolare.   La manifestazione Oleum … Continua a leggere

Borghi Europei del Gusto e sviluppo

L’obiettivo principale è quello di far emergere un’altra Italia, e un’altra Europa, fatta di piccole e medie imprese che sono state in grado, o possono essere in grado, di coniugare arte, design, materiali innovativi e tecnologie per costruire prodotti all’avanguardia, o di enti culturali, parchi, e così via, che permettono al visitatore di arricchire il loro bagaglio culturale ed emotivo, … Continua a leggere

L’Olio dei Colli Euganei invitato a ‘Oleum Olivarum’ in Istria, grazie ad AgriCamp

L’introduzione dell’olivo nei Colli Euganei è avvenuta in tempi molto lontani; alcune fonti documentano la sua presenza addirittura al Pliocene, ma con maggiore probabilità l’olivo è risalito nella Pianura Padana in epoca pre-romana. Alcuni autori romani, Polibio, Strabone, Plinio il Vecchio, Giovenale e Marziale, hanno descritto la fertilità dei luoghi e l’abbondanza delle vendemmie. Nel IV sec. d.C. nell’opera “Historia … Continua a leggere

Salumi Piave

Incontriamo i proprietari di Salumi Piave, marito e moglie, Roberto e Antonella, durante una visita in macelleria. Intanto l’ambiente è molto grande, che invita a guardare bene il banco, su cui ci sono molte cose appetitose. Loro vendono la carne ed i salumi provenienti da animali del loro allevamento: in pratica hanno realizzato la vendita diretta, dal produttore al consumatore, … Continua a leggere

Tanti fratelli per fare buon formaggio

La saga dei Venturin inizia con il padre emigrato in Australia, che poi ritorna in quel di Lovadina: aveva vacche nella stalla e un pezzo di vigna, e trova il tempo di fare quattro figli, ora nell’azienda agricola. Una bella azienda agricola oggi; un caseificio con annesso spaccio, un allevamento e i compiti divisi fra i fratelli, Mauro, Leonardo, Luca, … Continua a leggere

AGRITURISMO SKERLJ, dove due ragazzi hanno avuto coraggio

Sono Kristina e Matej, due giovani agricoltori che con l’aiuto dei genitori Just e Danila, hanno accettato una sfida, cioè quella di proporre ed offrire a chi li viene a trovare a Sales, sul Carso triestino, un po’ del territorio, dei sapori e della storia di queste lande. Non sono proprio sulla strada principale, almeno per un foresto, anche se … Continua a leggere

La Latteria Sociale Cooperativa di Lentiai

La Latteria ha le sue radici nel lontano, ma non troppo, 1884 quando un facoltoso commerciante lentiaiese, Antonio Piccolotto, apre a Lentiai una latteria privata. Acquista il latte dagli agricoltori locali e produce formaggio, burro e ricotta, che poi smercia sui mercati zonali e veneziani. Attraverso gli anni e nonostante periodi di fortuna non sempre propizia, questa attività è cresciuta … Continua a leggere

Idee per la ferrovia dimenticata Susegana-Montebelluna

Il sostegno di Office Point   L’idea di ‘fare qualcosa’ per la ferrovia dismessa Susegana-Montebelluna, l’aveva lanciata nel 2009 Sandro Facchin, fornaio di Ciano e delegato del Cenacolo del Montello. La possibilità di trasformare il percorso in pista ciclabile è una delle opzioni che è stata avanzata da tempo. All’interno delle manifestazioni di Terre d’Acqua e di Vino/2010, il Cenacolo … Continua a leggere

La Fattoria Carsica Bajta di Skerlj

Bisogna scoprirlo poco a poco, il Carso, una terra che al visitatore potrebbe sembrare scarna ma che, a conoscerla meglio tramite le storie cantate dalla gelida bora che si infiltra tra i rami di querce secolari, che scolpisce le rocce, che scende nelle doline, batte alle finestre delle case, per poi lanciarsi giù in una vertiginosa discesa fino al mare, … Continua a leggere